mercoledì 19 settembre 2007

27/09/2007 - Mattia torna a Bolzano


Per 5 mesi Mattia è stato ricoverato in una clinica neurologica in Germania, per seguire una riabilitazione fatta di svariate ore di terapie al giorno: fisio, ergo, erigo, per la deglutizione, per la respirazione, per la muscolatura…..
La famiglia è rimasta sempre con lui, la mamma Dilva ed il papà Renato, e la sorella Francesca, che vive e lavora a Modena.

Mattia sta ritornando a Bolzano perché purtroppo dopo 6 mesi di riabilitazione non si è svegliato e quindi la clinica lo dimette. Dopo 6 mesi non vengono date molte speranze nonostante la cronaca ci parli spesso di pazienti che si sono risvegliati anche dopo anni.

A Bolzano però non saranno possibili tutte le terapie che venivano fatte in Germania e la famiglia si sta informando per dei servizi a pagamento perché Mattia è destinato ad una struttura di lungo-degenza, senza diritto a continuare la riabilitazione, ma solo con terapie di mantenimento.

Mattia puo’ sentire quando gli si parla, apre e chiude gli occhi, dorme ed è sveglio come noi, gira la testa e a muove la bocca come per esprimersi, per comunicare….. Sulla base di questi semplici ma importanti gesti e sulla voglia di vivere di Mattia, la sua famiglia ed i suoi amici vogliono fondare il proseguimento delle terapie e di tutte le cure migliori per lui.

13 commenti:

Anonimo ha detto...

Mattia la mia speranza è sempre con te ti voglio tanto bene, un bacio grandissimo e un abbraccio fortissimo , ti porto sempre nel mio cuore

Evelyn

Ali ha detto...

FORZA Mattia. FORZA.

momo ha detto...

forza mattia!! sono fiduciosa e sono sicura che ce la farai! un abbraccio

Anonimo ha detto...

Ciao Stella,mi raccomando NON MOLLARE MAI!!

ALBE ha detto...

Ciao Matti,
purtroppo non sono mai riuscito, o meglio, non ho mai avuto il coraggio, di venirti a trovare, e per questo ti chiedo scusa, ora non abito più a Bz, per cui mi sarà ancora più difficile, ma tu tornerai a sorridere con noi, il calore di chi ti sta intorno vuole questo, sei forte lo so e ce la farai!
Albe

Anonimo ha detto...

Ti penso e prego sempre per te affinchè tu possa ritornare a vivere.. perchè hai diritto di vivere!!!!

Fabio

Anonimo ha detto...

Ciao ragazzi qualcuno sa se ci sono delle novità su Mattia ? è ancora nel reparto di riabilitazione dell'ospedale?

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti

Mattia si trova al Firmian da qualche giorno, lo troverete li' se vorrete andarlo a trovare.
A noi fa molto piacere che lui abbia accanto i suoi amici.

Un caro abbraccio a tutti voi.
Francesca Fiori

Anonimo ha detto...

Ti sono sempre vicina.. non mollare,
con affetto
miki

Anonimo ha detto...

ciao matt.. mi manchi tanto...sei un ragazzo bellissimo...in quella foto con J.P. siete fantastici.. torna presto da noi la porta è sempre aperta x te,in questa casa tutti ti amano e sono sempre con te!..baci da una sorellina piu piccola!

Anonimo ha detto...

Ciao Mattia!
Finalmente sono riuscito a venirti a trovare.
Mi ha fatto grande piacere poterti parlare stamattina, abbiamo fatto proprio una bella chiacchierata!
So che riesci a sentire, ne sono certo, e poi quei tuoi piccoli movimenti, quei piccoli gesti, per me valgono molto più di una parola.
Spero tu possa tornare tra noi al più presto, perché ci manchi tantissimo!
Sempre FORZA MATTIA!
Luca

Anonimo ha detto...

x francesca...
non conosco personalmente mattia...ma mi piacerebbe passare qualche ora con lui...magari solo per fargli un po' di compagnia...
un pochino ho avuto modo di conoscere la sua solarità quando lavorava da foot locker...e se il mio aiuto, sebbene piccolo, potesse essere utile...sarei molto contenta di poter fare qualcosa x un ragazzo come lui....in caso la mia mail è questa
melandrinaw33@yahoo.it...forza mattia!!! e un bacio a tutta la sua famiglia!!

Anonimo ha detto...

ciao melandrinaw33, ti ho risposto alla tua mail
grazie per il tuo messaggio e
ANDATE A TROVARE MATTIA!!! HA BISOGNO DI TUTTI NOI
se volete il numero dei miei genitori non esitate a chiedere, lasciate la vostra mail e vi rispondero' o scrivete a info@forzamattia.com
Grazie
Francy